La trinciatura è una pratica agronomica che cosiste nello sminuzzamento delle potature e delle infestanti. Il podere in media viene pulito circa due-tre volte l’anno. La prima volta per eliminare come detto in precedenza i residui delle potature che vengono adagiati sul suolo e trinciati meccanicamente. In seguito nel mese di Luglio e prima della raccolta ad Ottobre effettuiamo la normale trinciatura delle erbe infestanti.